leggiamo le carte da generazioni...

L’ influenza dei Pianeti sulla nostra vita

#CARTOMANZIACHIAMA LE NOSTRE ESPERTE 899 48 45 40

oppure con carta di credito chiama,

075.630.85.06 o 02.94.44.75.15

L’energia dei dieci pianeti considerati dall’Astrologia, influenza la nostra vita di tutti i giorni e può avere su di noi effetti più o meno positivi. Le influenze planetarie sulle attitudini e sul comportamento umano, possono essere analizzate alla luce di una tra le più affascinanti teorie della fisica moderna: la legge di gravitazione universale. Tale principio afferma che due corpi (celesti) esercitano un’attrazione reciproca che è direttamente proporzionale alle loro masse e inversamente proporzionale al quadrato della loro distanza. Noi viviamo su un corpo celeste e quindi subiamo le stesse influenze che subisce la Terra, basti pensare alla Luna, che con i suoi ritmi regola molte attività umane da secoli. I pianeti non ci influenzano direttamente, ma agiscono innanzitutto sul luogo per il quale viene calcolato l’oroscopo, sia al momento della nascita che in un momento qualsiasi. Molti animali diventano irrequieti quando sta per verificarsi un disastro ambientale in quanto il loro inconscio istintuale, che non è dissimile dal nostro, è in stretta connessione con il luogo della Terra che è tutt’uno con l’Universo. Esiste una sottile interazione tra tutte le cose, sia piccole (microcosmo) che grandi (macrocosmo).

Nello studio dell’astrologia bisogna considerare dieci pianeti, iniziando dal Sole e dalla Luna, conosciuti anche come astri. Inoltre, ci sono Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone. L’energia dei Pianeti influenza la nostra vita quotidiana. e la cosa che veramente importa, è l’uso che facciamo di questa energia.

Al momento della nascita ognuno di noi riceva un imprinting planetario, cioè un insieme di sollecitazioni a livello fisico, mentale, spirituale, energetico e così via, che lo caratterizzeranno per tutta la durata della vita. E’ come se all’esatto momento della nostra nascita, insieme agli odori, ai rumori, alle immagini sfocate, ricevessimo anche altre informazioni di tipo energetico, prodotte dalla posizione dei vari pianeti rispetto alla Terra.

Come ognuno di noi sceglie autonomamente nelle varie situazioni della vita ( il libero arbitrio ci tutela nelle nostre scelte), e lo fa sulla base del proprio carattere, delle proprie esperienze e della situazione in cui si trova, così anche i pianeti influenzano i campi energetici che si esprimono nel nostro comportamento, nella nostra emotività, nella capacità decisionale, nella predisposizione verso qualche ambito particolare. Ogni pianeta, data la sua posizione nel Sistema Solare rispetto alla Terra, agirebbe su una frequenza energetica diversa, caratterizzando un ambito caratteriale distinto; infatti tradizionalmente ogni pianeta è messo in relazione con una particolare sfera della vita e del carattere dell’essere umano.
I pianeti si muovono a diverse velocità, alcuni più velocemente (la Luna), altri più lentamente (Plutone), a seconda di quanto sono lontani dal Sole. I Pianeti più veloci (la Luna, Mercurio, Venere e Marte) sono comunemente definiti pianeti interni e parlano all’interiorità dell’io. I Pianeti sociali sono Giove e Saturno, mentre i pianeti esterni (Urano, Nettuno e Plutone) concentrano il loro sguardo sul mondo esterno.

Ogni Pianeta esercita la sua più potente energia sul Segno che governa. Questo è anche conosciuto come il Segno della sua dignità. C’è un secondo Segno con il quale ogni Pianeta interagisce bene, conosciuto come il Segno della sua esaltazione. Direttamente opposto ad ogni Segno della dignità del Pianeta, è il Segno del detrimento; questa energia del pianeta è generalmente sfavorevole. Opposto al Segno della esaltazione, è il Segno della caduta; questi Pianeti esibiscono una energia indebolita. Un Pianeta nella sua Casa naturale (come è Marte in Ariete) viene accidentalmente nobilitato e rafforzato come risultato. Forse il Pianeta più importante di tutti è quello che regola l’Ascendente. Ad esempio, coloro che hanno Venere nell’Ascendente troveranno che Mercurio, come dominatore di Venere, esercita una considerevole influenza sul loro grafico.

Il movimento dei Pianeti si inquadra nelle categorie fisso, diretto o retrogrado. Un Pianeta fisso (che sarà presto diretto o retrogrado) porta con sé un’energia altamente focalizzata e significativa. Anche i Pianeti diretti esercitano una considerevole influenza. Sono i Pianeti retrogradi a confondere le cose. Poiché sembrano muoversi all’indietro, questi Pianeti generano un’energia diffusa e poco concentrata, cosicchè il messaggio dei Pianeti retrogradi sarà debole e meno efficace.

L’ascendente, il pianeta che congiunge l’ascendente e la posizione del segno del pianeta che lo domina, modificano le caratteristiche del segno zodiacale. L’Astrologia tiene quindi conto della posizione dei pianeti nei segni e nelle case, e rileva le interazioni di questi pianeti fra loro e nei riguardi dell’Ascendente.

metti un MI PIACE