leggiamo le carte da generazioni...

Le Sibille Italiane – Semi di Cuori

#CARTOMANZIACHIAMA LE NOSTRE ESPERTE 899 48 45 40

oppure con carta di credito chiama,

075.630.85.06 o 02.94.44.75.15

Premessa generale: il linguaggio delle Sibille, come già accennato, è un linguaggio molto fluido, personale e soggettivo. Il significato di ogni carta è indicativo di una situazione o di un sentimento, ma non è mai un significato fisso e universale: la vicinanza di altre carte influenza in modo determinante la lettura e l’interpretazione della stesura, la completa e la arricchisce, dandole spesso un senso diverso da quello che ogni singola carta possiede. Sta alla cartomante, alla sua sensibilità e a volte alla sua completa disponibilità, interpretare, unire e decifrare messaggi apparentemente slegati e contraddittori, e dare una risposta che spesso risulta fluida e “sibillina”, appunto.

1 – La Conversazione – La carta mostra una scena familiare in cui delle persone, elegantemente vestite, sono sedute intorno ad un tavolo, impegnate a conversare amabilmente tra loro. La scenetta si svolge in un salotto di casa e le persone hanno un atteggiamento confidenziale e disteso.

La carta indica un chiarimento, un appuntamento con esiti positivi, una riunione tra persone che si predispongono con spirito costruttivo, per arrivare un accordo. Il clima è amichevole, familiare e la carta parla da sola di un evento positivo e concordato pacificamente. In qualche caso la carta segnala anche un invito che riceveremo presto da parte di qualcuno che vuole parlarci e che si risolverà in modo garbato e corretto. Le carte precedenti possono chiarire il motivo per cui ci si incontra, l’oggetto della conversazione e gli antefatti della stessa. In questioni sentimentali la Conversazione indica un ricongiungimento, un nuovo incontro molto favorevole, un programma di vita condiviso e sereno.

La carta capovolta, o uscita insieme a carte negative, indica un incontro con esiti negativi, il chiarimento richiesto non solo non andrà a buon fine, ma condurrà a vicende sfavorevoli e contrastate. Nei problemi d’amore, rappresenta quasi sempre incomunicabilità di coppia, o peggio ancora, una rottura dovuta a un litigio o a un chiarimento mancato.

2 – La Casa – La carta mostra un palazzo dall’aria solida e imponente. Due scaloni laterali portano all’ingresso e ad un loggiato. Si intravede un cielo azzurro e privo di nuvole, che ispira pace e bellezza.

La carta indica una casa intesa come edificio, come luogo di residenza della famiglia o proprio, ma anche tutto ciò che scorre e ruota intorno ad essa: vita familiare solida e tranquilla, benessere e fiducia nel futuro. La Casa emana positività, calore ed equilibrio nella vita affettiva e in quella lavorativa: c’è un matrimonio in arrivo, affari importanti vanno in porto, trattative concluse felicemente. La carta parla di stabilità e benessere, salute e solidità. Potrebbe essere in arrivo un’eredità o un successo in ambito finanziario o familiare, la scoperta della causa, della ragione di un problema.

La carta capovolta o unita a carte negative, esprime un fallimento: i rapporti familiari sono tesi e freddi, ci sono litigi e incomprensioni, progetti matrimoniali andati in frantumi. Potrebbe fallire un acquisto che desideravamo fare, un progetto che si sognava di realizzare. In alcuni casi e in un certo contesto, la Casa capovolta potrebbe essere un ricovero in ospedale o una mancata guarigione.

3 – Il Belvedere – Nella carta vediamo una giovane donna vestita con molta eleganza, nell’atto di scrutare l’orizzonte con un cannocchiale (stranamente tenuto nel verso contrario). La donna si trova in un terrazzo panoramico, il suo atteggiamento fa pensare a una donna che attende la persona amata: è la dolce attesa che a volte può essere straziante, lancinante, ma comunque è un’attesa piacevole, perchè è implicita la bella sorpresa che sembra imminente.

Questa carta rende palpabile l’attesa ansiosa di qualcuno o qualcosa: sono in arrivo notizie di una persona cara che non si vede da molto tempo, aggiornamenti circa una situazione di lavoro, notizie generalmente legate alla sfera sentimentale e affettiva. Questa è la carta del desiderio, della realizzazione concreta di buone notizie. Quasi sicuramente le notizie sono buone: questa carta va intesa come “attesa” generica, con tutto ciò che ne consegue. Può anche significare uno stato d’animo ansioso, preoccupato: in genere quando si è in attesa di qualcuno, o di qualcosa, può esservi agitazione e ansia. Con la carta della Leggerezza accanto, io la interpreto come un viaggio in paesi lontani o notizie dall’estero.

La carta capovolta è quasi sempre la speranza disillusa, l’attesa inutile: la persona attesa non verrà, le notizie non arriveranno, un amore non si realizzerà, un colloquio non si farà. Questa carta, al suo rovescio, è una carta di “termine”, cioè pone la persona di fronte a una certezza: l’attesa è in ogni caso terminata, è inutile sperare ancora, non vale la pena di proseguire nell’attesa, ogni speranza è vana, illusoria.

4 – L’Amore – Nella carta è raffigurato un Cupido alato nell’atto di scoccare la fatidica freccia: il suo volto è sorridente, anche se una benda gli copre gli occhi e il cielo in cui vola non è completamente sereno: l’Amore è cieco, si dice, e non sai dove ti può portare, sicuramente in un cielo azzurro, ma con qualche nuvola di passaggio.

Ecco l’ Amore, il motore della vita. La carta rappresenta appunto l’arrivo di un grande amore, conferma che il sentimento che unisce due persone, non è banale o superficiale, è Amore. Questa carta è sempre positiva, anche in altri ambiti esprime una realizzazione, una passione che può riguardare il lavoro, il successo in generale, la creatività artistica e professionale: l’Amore è amore per la vita, per le persone care e per ogni creatura vivente, è indice di una situazione che ha un epilogo felice , una buona intesa famigliare e buoni rapporti interpersonali.

La carta capovolta è la fine di un amore: un mancato ritorno, una persona non innamorata, un periodo di solitudine forzata. Indica una persona arida, che non può offrirci nulla, che non ci desidera, da cui non dobbiamo attenderci amore, sentimenti, tenerezza. Sono in arrivo incomprensioni, fastidi, infedeltà del partner che rendono il rapporto sentimentale difficile e litigioso. La carta inoltre ( se le carte affiancate lo confermano ) è indice di omosessualità repressa e non accettata.

5 – Allegrezza di cuore – La carta mostra tre giovani, una donna e due uomini, che danzano gioiosamente e serenamente. Sembrano vestiti a festa e nelle loro movenze, esprimono allegria e gioia di vivere La loro giovane età ci ispira la speranza e l’allegria di cuore, mentre il cielo azzurro, dietro loro, contribuisce a rendere la scena  rasserenante e piacevole.

La gioia e l’allegria sono i protagonisti di questa carta, che esprime la certezza che i propri desideri saranno presto soddisfatti, che le speranza riposte in qualcosa o qualcuno troveranno credito e fortuna. La danza, la spensieratezza e la giovane età dei protagonisti di questa carta, sono simboli molto positivi che parlano di gioia, vigore fisico e mentale, soddisfazioni ed energia. In amore si può avere certezza che la sua situazione sentimentale è tranquilla e favorevole, si può sperare in un fidanzamento o un matrimonio imminente e rassicura sulla fedeltà e sul sentimento della persona che amiamo. Per tutte le altre situazioni, come ad esempio il lavoro, la casa, la situazione economica, questa Sibilla indica sempre un periodo favorevole che innescherà, con tutta probabilità, un periodo ricco di successi e di soddisfazioni.

La carta capovolta esprime delusione, dispiacere per la mancata realizzazione di un desiderio che sembrava ben avviato. L’Allegrezza al rovescio è sempre indice di una situazione difficile che si sta per vivere: il percorso che il consultante farà infatti è pieno di angoscia, tristezza, impossibilità a cambiare la propria situazione.

6 – Il Denaro – In questa carta è raffigurata una grossa cassaforte aperta colma di denaro, documenti importanti e sacchetti pieni di oggetti preziosi. La foggia stessa del mobile dà maggior valore al contenuto: la cassaforte è massiccia, solida e imponente, le sue ante sono semichiuse, quasi a sottolineare l’importanza che si dà al denaro che contiene, e il proposito di usarlo con molta parsimonia, magari di tramandarlo, a favore della famiglia e di un eventuale erede.

La carta esprime abbondanza, ricchezza accumulata nel tempo, solidità e certezza riguardo ogni questione, soprattutto in relazione al denaro e al matrimonio. Può significare un importante affare concluso favorevolmente, un matrimonio solido tra due persone che hanno unito anche i loro averi, eredità in arrivo. In taluni casi la carta può significare una guarigione, il superamento di uno stato ansioso o depressivo, una ritrovata serenità.

La carta capovolta acquista un senso sfavorevole: perdita di denaro o al gioco, miseria,  denaro speso inutilmente. Un periodo di abbondanza è finito: è il momento del risparmio e dell’austerità, non ci sono le condizioni per realizzare affari o investimenti. In ambito familiare un matrimonio sta andando in crisi, o addirittura si sta per concludere con una separazione.

7 – L’Artista – Seduto in una poltrona in modo comodo e disinvolto, vediamo un uomo vestito in modo molto elegante. dall’ espressione assorta e intelligente. Poggia la mano su un libro chiuso, come se avesse dimestichezza con la lettura e la cultura.L’ambiente in cui si trova ha una intera parete piena di libri: è il tipico studio di un uomo colto, che ama la lettura e sa impiegare le sue energie psichiche al meglio. E’ un uomo intelligente e dotato di grande creatività, un uomo che attraverso la lettura e lo studio, si è formato un bagaglio culturale che lo predispone a trovare una soluzione per ogni problema.

La carta esprime la grande intelligenza che, applicata allo studio e alla cultura, può diventare un’arte vera e propria: saper vivere è già un’arte, insieme all’ottimismo, alla fantasia, alla ricerca di soluzioni. La carta ha un’ottima valenza in questioni sentimentali, promette riconciliazione, progetti di lunga durata, fedeltà e gioia inattese. Si preannunciano grande entrate economiche provenienti da una persona cara ed è presagio infine di ottime novità.

La carta capovolta è sempre collegata al pensiero, ma di tipo distruttivo e non produttivo. Il consultante vive in un mondo d’illusione, creando progetti senza fondamento, sognando a occhi aperti e credendo a promesse di difficile mantenimento. La carta dichiara pessimismo, sfiducia nelle proprie capacità, apatia e depressione.

8 – La Speranza – Nella carta vediamo una giovane donna seduta in riva al mare: in mano ha un’ ancora, guarda l’orizzonte e il mare azzurro, come in  fiduciosa attesa di qualcuno che sta arrivando. Il suo atteggiamento è calmo e dolce, l’ancora che regge in mano è già una certezza di un arrivo atteso e desiderato.

La carta esprime una gioiosa e serena speranza di un evento positivo che si sta per realizzare. Carta molto positiva soprattutto in campo sentimentale, offre equilibrio e rinnovamento salutare. Rappresenta anche la gioia e la felicità, rinnovarsi di situazioni  proficue per il consultante, che finalmente, dopo aver superato alcuni ostacoli, troverà equilibrio, stabilità, realizzazione di un progetto a lungo meditato. Sono possibili viaggi costruttivi e proficui , è imminente la fine di un periodo difficile pieno di ansie e problemi.

La carta capovolta è sfavorevole soprattutto in ambito sentimentale: un rapporto è in seria crisi, ci sono falsità, tradimenti e tensioni. Ciò che si sperava di realizzare, va perso e si rivela solo una delusione. Anche in altri ambiti come il lavoro, le relazioni personali e le amicizie, la carta della speranza capovolta è un cattivo presagio, le nostre attese saranno deluse e si apre un momento di grande abbattimento.

9 – La Fedeltà – Nella carta viene raffigurato un cane seduto accanto alla tenda, presumibilmente, del suo padrone, il cui cappello è appoggiato in terra. Questo cane sembra fare la guardia agli oggetti del suo padrone, in attesa del suo ritorno. Fedele e tranquillo, l’animale ispira sicurezza e senso di protezione.

Questa carta è di buon auspicio, i simboli in essa contenuti rimandano a protezioni favorevoli e positive. La Fedeltà è espressa chiaramente a tutti i livelli: la carta esprime lieti eventi, promettendo il superamento delle difficoltà. Le ambizioni del consultante avranno un esito sicuramente felice: abbondanza, riconoscimento, meritata soddisfazione, amore e stima totale.

La carta capovolta indica una situazione di vulnerabilità e di insicurezza. C’è il motivato rischio di perdere degli affetti leali e sinceri su cui credevamo di poter contare. La carta è annunciatrice di perdite, fastidiosi pettegolezzi, litigi e discussioni, tensione familiare con una probabile rottura dei rapporti di coppia o di amicizia.

10 – La Costanza – Nella carta vediamo una donna dall’atteggiamento sicuro di sè, appoggiata ad una colonna di quello che sembra un tempio antico in rovina. Il suo viso è sereno e la posizione del suo corpo e delle sue braccia, lasciano trapelare un ottimismo che è quasi una sfida. Dietro di lei il sole sta nascendo, quasi a sottolineare che, nonostante il tempio sia andato in rovina, un nuovo giorno sta nascendo, pieno di premesse positive e speranza.

La carta è molto positiva, esprime felicità, ricchezza ed esiti favorevoli in ogni campo della vita. La costanza viene sempre premiata, perchè qualsiasi cosa della vita va costruita con pazienza e tenacia. Dalle rovine si può ricostruire, sia in ambito familiare, che in ogni altro campo: la carta è promessa di armonia, serenità, soddisfazione ad ogni livello.

La carta capovolta è indice di disarmonia e apatia, il consultante è debole e stanco e il mancato impegno peserà negativamente sui risultati. In amore la carta indica che il rapporto non è animato da una volontà sufficiente a farlo andare avanti: non si ha voglia o capacità, di costruire una famiglia in cui regni armonia e serenità. In ambito lavorativo si è discontinui e poco motivati, i risultati saranno necessariamente scarsi o addirittura nulli.

11 – L’Amante – Un giovane biondo e dall’ espressione dolce e serena, è seduto sotto la finestra aperta della sua bella, in mano ha uno strumento musicale che sembra un liuto e sembra intento a fare una serenata, senza perdere mai d’occhio la finestra, con la speranza di vedere arrivare la sua amata.

La carta è riferita a un giovane biondo, che potrebbe essere un amico, il marito, il fidanzato o un giovane amante. Se la notizia trova conferma nelle carte, si preannuncia un periodo favorevole per ottenere soddisfazioni e gioie soprattutto nella vita sentimentale, ma anche in altri ambiti. L’Amante indica anche una buona notizia, una gioia inattesa e tanto desiderata, il coronamento di un sogno.

La carta capovolta mette in guardia da un uomo che mostra un sentimento falso, un bugiardo o un individuo che non agisce con sincerità, ma animato da altri scopi per nulla nobili: l’interesse economico, la cattiveria o semplicemente la falsità. E’ in arrivo un periodo difficile, pieno di litigi, incomprensioni e delusioni.

12 – L’Amatrice – Nella carta è raffigurata una giovane donna castana, la sua espressione è dolce e tranquilla, è seduta sotto un albero e sembra leggere una lettera, forse in attesa del suo amato. I suoi vestiti e la sua acconciatura sono eleganti, la sua espressione è saggia e serena: è una fidanzata, una moglie, un’amica fidata, una persona a cui si può chiedere un consiglio senza la paura di essere ingannati o criticati.

La carta è indice di situazioni e periodi molto favorevoli, che daranno ottimi e soddisfacenti risultati. C’è accanto a noi una donna che ci vuole bene e sa consigliarci nel nostro interesse, un’amica leale e saggia  Per un uomo è la moglie o la sorella, un personaggio femminile comunque molto positivo, su cui fare affidamento. Una gioia familiare ci darà una grande soddisfazione, è possibile un matrimonio o una nascita. In certi casi l’Amatrice rappresenta una veggente, dotata di facoltà paranormali, che sa consigliarci e sostenerci psicologicamente.

La carta capovolta ribalta tutte le doti positive dell’Amatrice: Siamo di fronte ad una giovane donna dall’aspetto bonario e accondiscendente, ma che si rivelerà perfida e sleale. A volte questa carta capovolta segnala una rivale in amore, una donna malvagia e calcolatrice che vuole rovinare la pace personale e familiare del consultante.

13 – Il Gran Signore – L’uomo rappresentato nella carta colpisce per la sua distinzione e per la sua aria sicura e gentile: è un uomo non giovanissimo, elegantemente vestito, ha una barba curata e folta, un mantello appoggiato sulle spalle e un cappello con delle piume variopinte. L’uomo, alla cintura, ha una spada che si intravede in modo discreto e non aggressivo. La sua aria è pacifica e autorevole, è l’uomo pronto a difendere la sua famiglia, ma anche l’uomo gentile capace di grande generosità e attenzione.

La carta è molto positiva, rappresenta l’incontro con un uomo, un uomo ideale, pronto a donarsi, a proteggere, a portare amore e sostegno materiale e affettivo. Rappresenta anche una situazione giusta, un ambiente benevolo nei nostri confronti, vicinanza di gente perbene, costruttiva , incoraggiante. Il Gran Signore è la nobiltà d’ azione, di intenzione e di pensiero. In un discorso sentimentale, assume il ruolo di compagno di vita, affettuoso e protettivo; in ambito lavorativo è l’uomo che consiglia, indirizza e guida il consultante verso la stabilità e il successo.

La carta capovolta assume connotati violenti e negativi, al punto di rovinare anche l’atmosfera benevola creata dalla vicinanza di carte positive. E’ un uomo decaduto, sia fisicamente che moralmente, un marito senza sentimenti, un amico o un collega da cui possiamo aspettarci solo cattiverie e dispetti. La carta capovolta crea tensione e preoccupazione, sfiducia e diffidenza.

metti un MI PIACE