leggiamo le carte da generazioni...

Bilancia

Il pianeta dominante è Venere, l’elemento è l’aria e la qualità cardinale.
Il Sole transita nel segno approssimativamente tra il 23 Settembre e il 22 Ottobre.
Colore propizio: il verde, colore della primavera e della speranza
Pietra portafortuna: Quarzo Rosa
Metallo: l’argento e il rame sono due metalli che favoriscono la serenità e salvano dalla solitudine
Giorno favorevole: il Venerdì.

– Caratteristiche generali – Erroneamente si crede che i nati sotto il segno della Bilancia siano persone che hanno raggiunto un bell’equilibrio, in realtà i Bilancia sono alla ricerca costante dell’equilibrio, dote che prediligono e costantemente cercano di raggiungere. Sono estremamente portati ai rapporti sociali, che curano con disinvoltura, diplomazia e grazia. Nelle trattative di qualsiasi tipo, mostrano ottime doti di mediatori, quando serve possono essere impersonali e razionali, oppure affabili e ben disposti. Ci sono due tipologie di Bilancia: nella prima troviamo persone gentili e comunicative, disponibili al compromesso e alla benevolenza; nella seconda troviamo invece individui severi e piuttosto schivi, refrattari a mostrare i propri sentimenti.

In generale i Bilancia sono persone vivaci e gentili, amanti del bello in ogni sua forma e con un profondo senso della giustizia. Amano vivere in ambienti armoniosi e sereni, e se devono affrontare una situazione problematica, cercano di prendersi tempo per riflettere su ogni aspetto della questione per arrivare a un buon compromesso condivisibile da tutti. Di fronte a scontri inevitabili e in mancanza di un accordo, i Bilancia possono diventare anche molto duri e determinati, spinti dal loro profondo amore per la giustizia, cercano di farla trionfare.

I nati della Bilancia hanno un enorme bisogno di essere amati e con il grande fascino che possiedono, riescono sempre a farsi accettare e benvolere da tutti. Hanno un grande fascino e savoir faire che li rende amabili e carismatici, la loro conversazione è fluida e arguta, intelligente e piacevole. Hanno una repulsione particolare per chi li offende o li attacca violentemente: in queste circostanze si chiudono in se stessi rischiando anche di andare in depressione. I Bilancia sono sempre piuttosto esitanti nel prendere decisioni: ponderano sempre tutte le possibilità per non creare problemi a nessuno, cercano l’armonia anche nell’ambiente in cui vivono, tenendo lontane le tensioni e i litigi.

I nati della Bilancia hanno un forte senso estetico e una raffinata eleganza che li porta ad interessarsi di tutto ciò che ha a che vedere con l’arte, la moda o l’arredamento.

In campo lavorativo preferiscono muoversi in ambienti che lascino spazio alla loro creatività e al loro buon gusto. Se trovano l’attività giusta, riescono egregiamente ad impegnarsi con ordine, senso pratico e diplomazia.

I nati Bilancia hanno classe e fascino da vendere e queste doti consentono loro di conquistare il cuore della persona che a loro interessa. In un rapporto affettivo cercano il sentimento e la comunicazione profonda, piuttosto che la passione. Sono compagni perfetti con cui è davvero difficile litigare, questo grazie anche alla loro predisposizione al dialogo. Sono gelosi, possessivi ma anche fedeli e sinceri, detestano la volgarità e le liti dove si dà sfogo a espressioni pesanti o rabbiose: sentono come un’esigenza fondamentale creare e trovare armonia, a volte anche a costo di rinunciare a un loro bisogno.

Le amicizie sono fondamentali per i Bilancia: non amano stare in solitudine, ma preferiscono rapportarsi a persone intelligenti e colte, in grado di condividere i loro interessi, specialmente la musica, l’arte e la letteratura. Riescono a essere amici molto pazienti e tolleranti, più propensi ad assecondare, che a polemizzare e controbattere: non è nella loro natura litigare o trovarsi in mezzo a discussioni a forti tinte, per difendersi usano l’ironia come mezzo per sdrammatizzare e pacificare le situazioni difficili. Forse non sono abili nell’animare il gruppo e le serate, ma sono molto apprezzati per i saggi ed equilibrati consigli che riescono a dare.

Per conquistare un uomo Bilancia, è utile sapere che solitamente sfugge davanti alla stupidità: è molto attratto da donne forti, belle ed eleganti, ammesso che non ne scopra un livello culturale e intellettuale inferiore al proprio. Non riesce assolutamente a vivere da solo, ma detesta donne provocanti,volgari o nervose. Il Bilancia è dotato di grande intelligenza, gradisce una partner alla sua altezza, ma soprattutto ama sentirsi amato e ammirato. All’inizio di un rapporto è molto indeciso sul momento giusto per farsi avanti, perché teme un rifiuto che umilierebbe troppo la sua vanità.  Sta alla donna prendere una prudente iniziativa, con molto tatto e tranquillità. Rendetevi indispensabili e alleggeritelo da qualche noiosa incombenza, vi troverete a fianco un uomo in grado di farvi vivere in un’atmosfera ovattata e di classe.

Per conquistare una donna della Bilancia bisogna considerare che preferisce la comunicazione intellettiva e cerebrale, anche se è maestra nell’arte della seduzione e del farsi belle. Il suo uomo ideale deve essere colto, elegante e intelligente, e quando si concederà, lo farà sempre con trasporto e sentimento. La donna Bilancia è piena di femminilità e charme, si lascia corteggiare volentieri per soddisfare la sua vanità e perché teme la solitudine. La Bilancia è molto critica e di fronte ad un uomo mediocre e senza classe, sparisce   senza spiegazioni. E’ generalmente una donna colta e ama conversare con un uomo che ne condivida gli interessi, ama apparire sempre in forma smagliante e da se stessa pretende di mantenere un’immagine impeccabile e seducente. L’uomo che la vuole conquistare deve assecondarla  e mostrare il suo apprezzamento in modo elegante e intelligente.

Servizio di Cartomanzia vietato ai minori di 18 anni – no erotico- offerto da I Cartomanti d’Italia – MN

Powered by CNS Comunicazione – P.I. 02029370422