leggiamo le carte da generazioni...

Capricorno

Saturno è il pianeta dominante, l’elemento è la terra e la qualità è cardinale.
Il Sole si trova in Capricorno approssimativamente fra il 22 Dicembre e il 20 Gennaio.
Colore propizio: il nero, colore di Saturno, l’invisibile, la notte.
Pietra Portafortuna: l’onice 
Metallo: il piombo. 
Giorno favorevole: il Sabato.

– Caratteristiche generali –  Il nativo Capricorno è molto ambizioso, determinato e pronto a fare grandi sacrifici pur di raggiungere il suo obiettivo. Governato da Saturno, pianeta che imprime rigore e perseveranza, il Capricorno e’ dotato di una grande forza di volontà, chiarezza delle sue convinzioni  e determinazioni nel raggiungere i suoi obbiettivi. Può apparire come una persona schiva e introversa, in realtà ha una grande considerazione di se stesso e ha solo bisogno di tempo per conoscere e verificare il livello delle persone con cui ha a che fare. Dal punto di vista psicologico, il Capricorno ha una grande resistenza e serenità nell’affrontare i problemi che incontra, sopporta in silenzio e con grande calma le varie avversità ed è  proprio la pazienza la sua dote più evidente. Vuole raggiungere il successo e il potere, e le sue armi sono la tenacia, la prudenza e la laboriosità, unite a un grande senso del dovere e del sacrificio. Queste persone tendono ad essere un po’ snob, ambiscono raggiungere un alto vertice sociale e sanno anche come coltivare relazioni con le persone giuste che li aiutino a realizzare i loro scopi. Da giovani non danno importanza al denaro, che usano anche in modo non appropriato, ma una volta raggiunta la maturità, hanno le idee molto chiare riguardo le loro sicurezze economiche e sociali. I Capricorni sono tranquilli e procedono con prudenza, sono educati e per niente impulsivi, hanno il loro scopo da raggiungere e lo fanno con calma e metodo, spesso scendendo anche a compromessi e usando la buona fede delle persone. Hanno le idee molto chiare e programmano con cura la propria ascesa, affrontando gli impedimenti con spirito di sacrificio. Il loro carattere è chiuso e introverso, non esternano facilmente i loro progetti e vivono in posizione di difesa, sono diffidenti per natura e tendono ad isolarsi per eccesso di prudenza.

Il Capricorno è sempre rivolto al futuro, al raggiungimento della saggezza per superare se stesso e le mete che desidera conquistare. Gli aspetti negativi di questo segno sono un’eccessiva fiducia in se stessi, una certa propensione alla solitudine e una tendenza al pettegolezzo.

L’ambito ideale in cui le doti del Capricorno sono evidenti e di spicco, è quello della realizzazione professionale: questa persona vuole emergere, realizzarsi e possibilmente raggiungere il potere, anche a discapito di un trattamento economico inadeguato. In ambito professionale i Capricorno sono sempre molto apprezzati, sono grandi lavoratori, dotati di grande senso di responsabilità e sempre motivati a fare meglio. Solitamente emergono in  professioni legate al campo scientifico, analitico o di ricerca.

Il Capricorno è severo con se stesso e si concede solo quando si sente accettato e considerato dagli altri, in tale circostanza mostra anche un animo delicato e attento alle altrui necessità. In compagnia tende ad mostrare, come biglietto da visita, la sua ricchezza (vera o presunta), convinto che questo lo aiuti a farsi notare da persone più in vista di lui, la cui amicizia ambisce raggiungere.

In campo sentimentale il Capricorno è estremamente prudente, ma quando si innamora, è per sempre, è un compagno serio e affidabile, anche se non molto espansivo. Ha una forte predisposizione per la famiglia, ma di fronte ad una persona difficile da conquistare e che possa offrirgli un prestigio maggiore di quello che già possiede, potrebbe anche tradire.  È un amante appassionato, ma in un rapporto cerca soprattutto un’ intesa mentale, non accetta né bugie né tradimenti: considera la sua compagna quasi come una sua proprietà e da lei pretende di essere seguito in tutto e per tutto.  Forse il Capricorno manca di romanticismo e delicatezza, ma è un compagno e un padre solido, forse un po’ intransigente, ma serio e costruttivo.

Nelle amicizie i Capricorni procedono con prudenza e diffidenza, hanno spesso un vasto giro di amicizie e conoscenze, ma che frequentano soprattutto per avere prestigio e trarne qualche vantaggio. Non hanno un approccio semplice e spontaneo, non  sopportano chi si fa avanti in modo troppo aperto ed estroverso,  ma se arrivano a stimare davvero qualcuno, questo può diventare un amico particolare e speciale.

Conquistare un uomo del Capricorno richiede molta pazienza, non è sicuramente facile far breccia nel cuore di quest’ uomo affascinante e misterioso, occorre essere amorosamente presenti e dargli molta attenzione, senza mai concedersi completamente, ma lasciandogli sempre intravedere un piccolo spazio che possa ancora essere conquistato.

Se volete conquistare una donna del Capricorno occorre sapere che possiede qualità poco appariscenti, che vanno scoperte lentamente. Non è una donna che si fa notare per una femminilità particolarmente seducente, ma per la sua forza interiore e la sua riservatezza. Saggia e riflessiva, forse poco spontanea, difficilmente ama confidare i suoi pensieri: la sua diffidenza e un innato pudore dei suoi sentimenti le impediscono di lasciarsi andare a qualsiasi slancio emotivo. La noia è la peggior nemica per la donna Capricorno, tirate fuori la vostra solarità e la vostra fantasia, lei ama le sfide!

Servizio di Cartomanzia vietato ai minori di 18 anni – no erotico- offerto da I Cartomanti d’Italia – MN

Powered by CNS Comunicazione – P.I. 02029370422